Questa pagina è stata visitata
saldatrici
"FORMADI FRANT"
Si tratta di una miscela di formaggi di Carnia di diverse stagionature la cui scelta e dosaggio sono segreti familiari gelosamente custoditi ( i formaggi vengono trattati : sminuzzati, grattugiati, tagliati a fettine.In una parola, frantumati, da qui, il nome frant ).
Non esistono dosi precise o ricette fisse e questo fa si che ogni frant sia unico, frutto di un particolare modo di vedere e gustare il sapore.
Questa miscela, lavorata a mano con l'aggiunta di sale, pepe e aromi, viene deposta con cura in speciali cilindri di legno ,dove per essere mantenuta ben pressata, ricoperta con un telo di lino e con appositi coperchi pesanti che a loro volta poggiano su uno strato d'acqua salata per non permettere alcuna infiltrazione esterna.
Cosi vi rimarrà per alcune settimane per maturare lentamente ed alla fine si ottiene questo formaggio un prodotto unico che ha il nome antico di "Formadi Frant".
A tutela del frant "nato un Presidio Slow Food esso ha lo scopo di diffondere tale alimento, mantenendo inalterate le modalità di creazione.
"Formaggio stravecchio"
E’ prodotto in Friuli Venezia Giulia, in tutto il territorio della Carnia. E’ un formaggio praticamente inimitabile: data la sua lunga stagionatura (circa 24 mesi) si penserebbe ad un prodotto tendente al piccante ma nonostante si presenti con una pasta compatta dal color rossastro, esso mantiene una certa dolcezza che lo contraddistingue nettamente dagli altri formaggi di uguale stagionatura. La sua lavorazione non richiede tecniche particolari: l’unica curiosità che lo contraddistingue è che una volta fatta la salatura (avviene in un bagno di salamoia) e messo a stagionare, c’è bisogno di frequenti sfregamenti della crosta con uno straccio imbevuto di olio: probabilmente è questa procedura a renderlo con un gusto unico.
"Formaggio Ubriaco"
La tecnica di lavorazione prevede che le forme salate e maturate per almeno tre settimane subiscano una prolungata immersione in vinacce fresche di uve nere (Cabernet, Merlot, Refosco) che danno alla crosta un colore rosso violaceo e alla pasta un sapore caratteristico, decisamente piccante e dal profumo vinoso. L’epoca di produzione di questo caratteristico formaggio coincide infatti necessariamente con la vendemmia.
Sauris hosteria de lo stival snc di franco a. & laveglia m. – Via Toselli 2 – 20128 Milano – tel 0226825943 – mail :saurishosteria@pec.it – P.I. 09714200962 – Attrezzati per Bancomat